Professor of Italian Language

University of Bern Institute of Italian Language and Literature

Schweiz

Professorato Linguistica italiana / a tempo pieno
100 %

Presso l'Istituto di lingua e letteratura italiana dell'Università di Berna viene messo a concorso un posto di professore a tempo pieno (open rank) di Linguistica italiana.

L'entrata in carica è prevista per il 1 gennaio 2022. I candidati/le candidate devono essere in grado di garantire l'insegnamento ad alto livello dell'intera materia e devono essere in grado di svolgere ricerche di punta nell'ambito della Sociolinguistica dell'italiano.

Viene auspicata inoltre la disponibilità a effettuare ricerche sull'italiano in Svizzera e su temi come il plurilinguismo, la lingua italiana in un contesto di migrazione, politica linguistica, acquisizione di lingue seconde, contatto italiano-dialetto. Competenze nel campo della dialettologia rappresentano un vantaggio.

Sono previsti inoltre il coinvolgimento nelle attività del Center for the Study of Language and Society (CSLS) così come la partecipazione ad altre attività della Facoltà. Il bando viene pubblicato open rank e la posizione viene definita in base alle qualifiche delle candidate e dei candidati (professore assistente tenure track, professore straordinario o professore ordinario). Nel caso di un'assunzione come professore ordinario o straordinario è richiesta l'abilitazione universitaria o una qualifica equivalente. Nel caso di un'assunzione come professore assistente tenure track viene richiesto un progetto di abilitazione in fase avanzata o una qualifica equivalente.
 
Sono attese competenze linguistiche in italiano a livello di madrelingua, conoscenze di base della lingua tedesca e la disponibilità ad acquisire, entro due anni, competenze di tedesco tali da permettere la partecipazione attiva alla vita accademica.
 
L'Università di Berna vuole incrementare la percentuale di donne nel proprio personale accademico e incoraggia perciò le candidature femminili. Sono possibili anche candidature con la condivisione del posto (job sharing). Il posto è particolarmente adeguato anche per giovani ricercatori e ricercatrici altamente qualificati/e.
 
Le candidature vanno spedite in formato
pdf
entro il
30 novembre 2020
al Decanato (v. l'indirizzo qui sotto) e devono essere accompagnate dai seguenti documenti: lettera di motivazione per la candidatura, curriculum vitae, elenco delle pubblicazioni, informazioni sull'attività didattica svolta, elenco dei finanziamenti per progetti ottenuti e indicazioni sulle attività finora svolte e sulla partecipazione a commissioni universitarie, ecc. Le pubblicazioni verranno richieste solo in una seconda fase della procedura.


Bitte beziehen Sie sich in Ihrer Bewerbung auf AkademischeStellen.com

FACEBOOK
TWITTER
LINKEDIN

Ludwig Maximilians Universität München

Pädagogische Hochschule Bern

Rheinisch Westfalische Technische Hochschule Aachen

Ruprecht Karls Universität Heidelberg

Universität Innsbruck

Universität Luzern

Universität Passau

Universität Potsdam

Universität Rostock

Universität Salzburg

Universität zu Köln

Universität Zürich